23 (parte 9)

Motivo #9: Secondo le teorie escatologiche di origine Maya, la fine del mondo era stata calcolata per il 23 dicembre 2012.

Questa è una delle teorie apofone più conosciute, e certamente tra le più inquietanti. Il motivo per cui ci piace non è tanto il significato di inesorabile destinazione finale quanto il concetto che simboleggia: “delimitare un confine”. Nella fattoria chiamata essere umano, ogni individuo tende sogna e anela una libertà che è solo temporanea. Il limite è la vita. Il pastore, il destino.

23 (parte 8)

Motivo #8: La W, 23ma lettera dell’alfabeto, sulla tastiere con l’alfabeto latino (qwerty) è immediatamente sotto e a metà tra il 2 e il 3

Non a caso abbiamo scelto come piattaforma WordPress.

23 (parte 7)

Motivo #7: Kurt Cobain era nato nel 1967 (1+9+6+7=23) ed è morto nel 1994 (1+9+9+4=23), un’apofonia sul destino dell’artista trafitto da un animo sconvolto arrabbiato e deluso che lo portò al suicidio e l’estro di uno dei più rappresentativi musicisti della fine del ’900.

La tendenza a scoprire interconnessioni tra fenomeni ed eventi che nella realtà non hanno alcun legame viene detta “apofonia”. Siamo certi che lo scettico troverà divertenti questa serie di post, e per la verità ci stiamo divertendo a scriverli. Non staremo a dilungarci su tale coincidenza discordiana, solo a ribadire uno dei motivi piuttosto validi dietro alla scelta di un nome/numero, l’amore per i dischi e l’arte dei Nirvana, tra i maggiori esponenti del rock di fine secolo.

23 (parte 6)

Motivo #6: 23 è il numero di cromosomi nelle cellule germinali umane. Ogni uomo e ogni donna contribuiscono con 23 cromosomi alla formazione del DNA del nascituro. Inoltre, il 23esimo cromosoma determina il sesso dell’individuo.

Sebbene siamo anche parte di una comunità, o di più comunità, come quella di internet e dei blog, il nostro cromosoma stabilisce come siamo, individui, soli, unici, maschi o femmine responsabili, e fa in modo che il nostro sia un io ben definito, anche se spesso la cecità provocata dall’apparire e l’ignoranza dietro all’adorazione di falsi idoli deformano in maniera sostanziale le primarie intenzioni. La Biarritz Crew è composta da tre maschi eterosessuali.

23 (parte 5)

Motivo #5: Secondo il discordianesimo il numero 23 è il corollario della legge del 5, in base alla quale tutte le cose accadono a cinque per volta, o sono divisibili per cinque,o sono multipli di cinque,o sono comunque collegabili direttamente o indirettamente al numero cinque.

Sul numero 5 e sui Discordiani che ne hanno stabilito leggi e dogmi, vi invito a dare un’occhiata a questo sito. Sul discordianesimo si basa l’intera Trilogia degli Illuminati di Robert Anton Wilson. Non è un caso, non deve essere un caso che questa sia la quinta parte dei post dedicati al numero 23…

23 (parte 4)

Motivo #4: Giulio Cesare venne assassinato con 23 coltellate.

Questa ci piace non tanto per il povero Cece, quanto per l’immagine del sistema che viene annientato, per il profumo di ribellione e anarchia.

23 (parte 3)

Motivo #3: Il 23 nella smorfia napoletana è: ò scem (lo scemo).

Ah! La scemenza… “a volte la follia sembra l’unica via per la felicità…”. Dando una veloce occhiata ai nostri post lo scemo è una figura che ci riguarda, più in generale la pazzia. Non a caso il blog continua il suo viaggio nonostante le assenze pesanti e le visite sempre meno assidue.

23 (parte 2)

Motivo #2: È uno dei numeri della sequenza numerica dell’Equazione di Valenzetti (4 8 15 16 23 42), che gioca un ruolo molto importante nel serial televisivo Lost.

Ovviamente una leggenda, ma quei numeri predicono la fine del mondo. Non sappiamo trovare un nesso logico, visto che i cavalieri dell’apocalisse sono quattro e noi siamo in tre. Ma se la fine sarà, noi ci saremo, a ballare col giullare.

Continue reading

23 (parte 1)

23 dunque. 23 motivi per cui chiamarsi 23.

Motivo #1: Se in una stanza ci sono 23 o più persone, la probabilità che almeno due di esse siano nate lo stesso giorno è maggiore del 50%.

Il blog aggrega, ci pare. O quanto meno aggrega chi lo tiene.

Edit post commento di Roselia: è vero, l’ermetismo forse è bene faccia capolino su altri lidi…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.