SHARK

Un telefilm che si svolge nelle aule di trbunale, ma che riesce a discostarsi parecchio da tutti gli altri prodotti del genere. La trama di Shark, anche se parla di un pool di avvocati, è incentrata sull’interprete principale Stark (da qui il gioco di parole con Shark-squalo) magistralmente interpretato da James Woods. Sì, proprio lo stesso Woods di Be Cool, La figlia del generale, Casinò, Ogni maledetta domenica, C’era una volta in America, e molti altri. Un vero e proprio attore di serie A come protagonista di un telefilm…già questo è un motivo per provare a vederlo; insieme a lui spicca solo Jeri Ryan (per i fans di Star Trek indimenticata e conturbante interprete della saga Voyager, nei panni di 7di9).

Stark, diventato famoso per le sue innumerevoli vittorie in aula difendendo i peggiori criminali, ha una crisi di coscenza e lascia l’avvocatura per qualche mese, per poi tornarvici come PM. Ma anche se si trova sul lato opposto della barricata, ovvero quello di chi deve mettere in galera i colpevoli, la sua maniera di lavorare non cambia. Cinico, manipolatore, egocentrico, un vero bastardo…per lui conta vincere, sempre! “Un processo è come una guerra: o vinci o muori”.

Procede in maniera molto fluida, senza forzature, il punto focale rimane la personalità (esaltata dalla performance di Woods) dell’interprete. E’ chiaramente ispirato da “Dr House” per molti versi, anzi si potrebbe dire che è un House che fa l’avvocato. Queste sue radici non tolgono però nulla all’originalità del telefilm, che avrà un ottima e lunga vita se si avvarrà di buoni sceneggiatori.

5 Risposte

  1. Buongiorno cari… prima di tutto avete ricevuto un invito a pranzo… seconda cosa ho lavorato anni in studi legali ed in effetti il termine squalo è adattissimo all’avvocato. Detto questo detesto gli avvocati, non proprio tutti, ma di solito anche si…

  2. Mo me lo segno… Shark. Potrebbe colmare la sete che mi attanaglierà quando avremo finito di vedere la serie CSI Las Vegas?

  3. se ne farebbe a meno di avvocati…ma a volte sono necessari!

  4. Che a me poi il DottorHouse mi piace un ciulo.. me lo scaaricherò suvvia!!!
    ciao.

  5. @Cappellaiomatto: sono con te…ma purtroppo servono anche loro, e non poco visto il livello di onestà generale!
    @Giusbel: bravo, esci dal tuo guscio, esplora il variegato mondo dei telefilm..Sì sarà…come un Gatorade.😀
    @Roselia: al mio credo di pagargli ogni anno le ferie.. ma vaff.. o (non a te, e forse neanche a lui, ma ci stava…)😉
    @Nonsonounacommessa: sto guardando la quarta serie ed anche se molte cose sono cambiate, riesce a mantenere una buona qualità.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: