24/02 BASTEUCH’s Day

Questo è il suo giorno, il giorno che, a quanto dice lui, sancisce e festeggia la sua venuta al mondo…non siamo sicuri dica però la verità! Sostiene, anche, di essere nato nel 1974. Qui i nostri dubbi si fanno certezza! Sta mentendo! Dovremmo perciò essere (io, 23 e Giusbel) suoi coetanei, ma uno sguardo è sufficiente a far capire a chiunque che questo è impossibile. La profondità del suo sguardo, il suo viso segnato dallo scorrere di un tempo (che per lui ha costanti diverse dalle nostre), la sua atavica conoscenza di qualsivoglia stile e corrente musicale e mille altre piccole sfaccettature, ci hanno portato negli anni a dubitare delle sue parole, ed ad intraprendere una difficile e certosina ricerca della verità sulle sue radici. I nostri sforzi non ci hanno ancora portato ad una vera biografia sul suo conto, ma ci hanno permesso di diradare un minimo la fitta coltre di nebbia e mistero che lo circonda. Cosa abbiamo scoperto? Alcune delle sue più evidenti escursioni nella storia del mondo, ed alcuni dei suoi chirurgici ed indispensabili interventi a favore dell’evoluzione umana. (in ordine sparso)…:

– è stato il passante che disse ad un giovane Philip Morris: “…c’hai una sigaretta?”

– mentre dei giovani Pink Floyd stavano provando in sala di registrazione, disse: “attenti, c’è un’altra crepa nel muro!”

– sul monte Sinai disse: “ok, le tavole le abbiamo, se qualcuno trova le sedie, io ho portato i panini e le coke”

– ad Alessandro Volta disse: “guarda che devi premere l’interruttore perchè si accenda…”

– sul Titanic, rivolto al capitano, disse: “tranquillo, guido io!”

– colto da un’insaziabile appetito si arrampicò su un albero per cogliere una mela, la sua poca grazia fece precipitare il frutto in testa ad un ignaro campeggiatore seduto all’ombra dell’albero, Basteuch disse: “mi scusi buon uomo”, il signore, che di nome faceva Newton, rispose: “non saprò mai come ringraziarti”

– il mozzo che, parlando con C.Colombo, gli disse: “tranquillo, per le Indie dritto così!”

– il taxista che a Bill Gates disse: “secondo me i computer sono il futuro”

– Lucio Battisti gli chiese: “…come cavolo si chiamano,…non mi viene…” e lui con la sua genuina noncuranza, gli rispose: “boh, tu chiamale, se vuoi, Emozioni..”

Moltissime sono le impronte che ha lasciato, difficili da trovare…queste sono le cose che per ora abbiamo scoperto. Cosa dire? Un uomo che, a modo suo, ha fatto, e continuerà a fare, la storia! Basteuch è un pò come l’ebreo errante; ha percorso così tanta strada e per così tanto tempo che (forse) neppure lui sa più chi è, e da dove viene…abbiamo tentato di fare un pò di luce, ma in fondo, non ce ne frega niente di chi è o delle sue origini, a noi piace così. Dove sta andando (forse) lui lo sa, ma dovunque sia a noi basta solo potergli essere accanto, perchè Lui è il nostro amico Basteuch… Buon Compleanno, da parte di 23, Giusbel e di chiunque voglia aggregarsi!!!😀

13 Risposte

  1. aggragata. buon compleanno
    (non è che ha chiesto pure a Battisti, com’è che si piange salame dai capelli verde rame?…tanto per capì)

  2. idem come sopra. auguri e buon compleanno.
    (accidenti… quella del Titanic non è male…)

  3. Caro fratello…è bello invecchiare insieme!

    PS @ 23
    brick è mattone, non crepa…

  4. …e quella volta che disse ad un giovanissimo Albertazzi, nel ’49, “No Giorgio…lascia perdere…l’automobilismo non credo faccia al caso tuo. Ti vedrei meglio come attore….ascoltami…hai delle potenzialità…”.
    Buon compleanno Basteuch! Ti auguro il meglio!
    Tanti auguri a te!! Tanti auguri a te!! Tanti auguri a Basteuch!! TAAAANTIIII AUGUUUURIIIII AAAAAAAAAAAAAAA TEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!
    Clap! Clap! Clap! Clap!
    Con infinito affetto,
    Px.

  5. Mi aggrego buon compleanno🙂

  6. Mi aggrappo anche io!!
    Tanti auguri Bau!!!
    (Troppo ridere quel pezzo sulle tavole, i panini e le coke…!)

    bsts

  7. grazie di cuore a tutti.
    Ieri, splendida giornata di festeggiamenti. Siete meravigliosi😉

  8. Mi aggrego, ai compleanni ci si diverte sempre… O quasi!🙂

  9. un saluto a tutti voi… in questo fiacco lunedì…

  10. Buoncompleanno highlander Basteuch!
    In un’altra vita eri mica l’elefante che vedendo un uomo nudo gli chiese: “Tu come fai a bere?”
    Ciao
    Flavio

  11. @ LoisLane: sì, è stato lui a dirgli ciò, ma era un pò alticcio…😉
    @Melania: grazie🙂
    @Giusbel: no, brick è quello che ti tiro quando ti vedo, così impari a farmi fare ste figure in pubblico!😉
    @Pxarcobaleno: l’avevo dimenticata….

  12. …. .sono sempre un pò in ritardo, forse anche per la mia “giovane” età…AUGURI al mio “preferito” ai tempi del Petit Giardin

  13. auguri Basteuch! Ma quanti aNi c’hai veramente?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: