Pearl Jam album dopo album

Amo la musica. Amo il rock in ogni sua forma. Fra i miei gruppi preferiti i Pearl Jam. Rock di alto livello.

Ecco a voi una breve rassegna sulla loro produzione. Non è una critica oggettiva. E’ fottutamente soggettiva. Potrei chiamarla: “Gli album dei Pearl Jam secondo me”. Brevemente, come ho recepito negli anni, la produzione di questa straordinaria band. (E’ un post innocuo e molto ludico…). Da contraddittorio: l’opinione di Basteuch (che me li fece scoprire ed apprezzare)

Pearl Jam - TenTEN: giusbel: Straordinario esordio. Album fondamentale e bello in ogni sua parte. Peccato che l’ho scoperto tardi.

basteuch: seminale per diversi aspetti. A livello personale, uno degli album più evocativi di sempre.

Pearl Jam - VsVS: giusbel: Il primo album di cui mi sono innamorato. Una coltellata. Furia rock pura. Ispiratissimo (l’album a cui sono più affezionato)

basteuch: il disco che chiunque dovrebbe avere. elettricità sonica devastante, venature folk, echi di Zeppelin.

Pearl Jam - VitalogyVITALOGY: giusbel: Album contraddittorio e spiazzante. Qualcosa è cambiato, ma mi piace… Ci sono canzoni fenomenali, però qualcosa non torna (secondo me).

basteuch: quel qualcosa che non torna sono degli inutili “scazzi” strumentali, credo. il resto è magia.

Pearl Jam - No CodeNO CODE: giusbel: Vi sono molto affezionato. L’album più vicino a Neil Young (e forse anche Springsteen?) secondo me: Molto Buono.

basteuch: Le liriche si fanno ermetiche, il sound più maturo. Sperimentale ma accogliente.

Pearl Jam - YieldYIELD: giusbel: Ricordo il primo ascolto: nella macchina di Basteuch che mi venne a prendere per andare non ricordo più dove… Bellissimo. La maturazione dei PJ. I PJ sono diventati adulti.

basteuch: Album dinamico e dagli arrangiamenti per niente banali. Da qui si comincia a vedere quanto lontani siano i primi lavori.

Pearl Jam - BinauralBINAURAL: giusbel: A questo album sono molto legato. Vennero in tour in Europa. A Milano ero presente… Uno dei concerti rock più belli della mia vita (fino ad oggi) …forse il più bello.

basteuch: concordo sul livello di quel tour. In più, questo è il primo album con Cameron alla batteria, e quell’aria che sa un po’ di Soundgarden ha subito reso il lavoro interessantissimo e, naturalmente, super rock.

Pearl Jam - Riot ActRIOT ACT: giusbel: Quando è uscito, mi è passato quasi inosservato. Comunque, successivamente, l’ho apprezzato. E’ valido e da scoprire. Anche se non è la loro migliore produzione.

basteuch: son d’accordo. verrà ricordato come l’album dove vedder aveva il capello corto. è stata una mezza delusione.

Pearl Jam - s/tPEARL JAM: giusbel: OTTIMO, davvero ottimo. Cresce ascolto dopo ascolto. Anche a questo sono molto legato per varie ragioni personali. E’ l’album che ascolto più spesso e non credo sia solo perchè è il più recente.

basteuch: Maturità del suono e band assodata dopo innumerevoli cambi di batterista. Concretismo e recupero delle prime sonorità, senza ingenuità. Un album molto presente, compatto. Se il futuro è questo lavoro, prevedo ottima musica all’orizzonte.

3 Risposte

  1. Sono bravissimi, tutti belli i loro album!

  2. io ho solo Ten, e mi piace. dovrò procurarmi anche gli altri….

  3. yeld…il primo che comprai.
    ricordo quando uscì..detestavo eddie, perchè detestavo un tipo che lo adorava..
    che cogliona!
    poi son maturata, o forse semplicemente ho imparato ad ascoltare musica spersonalizzandola..e dopo tutto oltre che una voce da paura,eddie è anche un gran figo!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: