Fnords

Non subire il potere ipnotico delle parole. Tempi duri per chi ne legge e chi ne scrive. Cloruro e Roselia chiudono, e così sembra chiudersi un tempo, e si prepara l’avvenimento del futuro come l’ho sempre sentito: diverso. Pensavo di prendere una manciata di parole dalla testa e gettarle come quando si gioca a dadi, come nei film di casinò e mafia russa. Giusto per colmare il vuoto. Poi il mio volto sembra richiamarsi dal riflesso sul quadro di fronte, mi scorgo e vedo un pelato barbuto col volto un po’ torvo, sarà perchè assumo sempre un’aria serissima quando batto sui tasti di una tastiera qwerty e un po’ mi disprezzo, perchè non mi piace quasi mai quello che vedo dall’altra parte dello specchio. Io al mio aspetto forse non ci tengo come dovrei. I Verdena urlano disagio, solitudine e paura in quel piccolo capolavoro chiamato Il caos strisciante e il WinAmp è da stamattina che l’ha in loop. Forse sono alla ricerca di un po’ di sano masochismo, perchè ascoltare rock vuol dire anche questo. La tentazione di uccidere ciò che è bello; lo sanno coloro che si son visti arrivare le furie soniche del ’78, coloro che non scambiano il punk con una fottuta cresta colorata e il piercing sulla minchia. Il nervo salta, la rabbia fa schiumare. Baba li prendeva e li trascinava facendoli raschiare con gli occhi a contatto con le corde del ring, mentre fiotti di sangue si spargevano ovunque, come lacrime da versare per chi ti sta punendo, per ringraziarlo e per promettergli che da lì in poi ogni cosa verrà sistemata. Ma io non credo alle punizioni, credo nei viaggi iniziatici, non spero un futuro migliore per l’umanità, sono solo intento a capire la svolta giusta.

6 Risposte

  1. ciao Boc…sai già! :-*

  2. piangevo anch’io le ferie (estive, spero) del cloruro… e adesso mi dici di roselia.

    c’e’ da fare fiumi di lacrime. cascate di lacrime. paludi di lacrime.😦

  3. iiiiihh!…..mi son persa qualcosa??? what’s the matter? forever????? nnoooooooo!!!!

    (grido di dolore di un’affezionata lettrice)😦

  4. non è mai bello vedere qualcuno che si segue perchè si gradisce quel che si legge in un soffio decida di andare…
    hai scritto però una cosa giusta, la vita alla fine è una strada con tante piccole diramazioni
    quella che si sceglie nel tempo è quella che si pensa sia la nostra, non per star peggio ma per star meglio
    dopo anni di web sono abituata a vedere amici che lasciano
    poi magari anche dopo anni tornano
    dispiace se ma loro sentono che ora è meglio così è giusto che lo facciano, restando non apprezzerebbero più
    io spero di rivedere Roselia dopo le vacanze, che io definisco svuotamento mentale🙂

  5. Quello che non capisco è perchè uno non si accontetnti di chiudere con un post d´addio, ma debba per forza cancellare il blog. Secondo me un blog è anche di chi commenta e fare questo mi sembra un insulto ai lettori

  6. cerco di capire quale sarà la volta giusta in cui vedrò una svolta passarmi davantoi agli occhi per coglierla.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: