riduzioni silenziose

Parliamo della vicenda Sky. Parliamo, parlilamo, parliamo e parliamone ancora. D’accordo: argomento discutibile e controverso. Ma della limitazione degli incentivi fiscali per l’enegia solare, gli interventi di risparmio energetico, … no comment?! Insomma, possibile che non ci sia quasi traccia di quella che, per me, è davvero una notizia da urlo?! Ho faticato per trovarne conferma. Riguardando su “Replay tv” i telegiornali di domenica sorsa, finalmente (purtroppo) trovo un servizio nel tg3 delle 14.30 e neanche più su quello della stessa sera, che informava di questi famigerati cambiamenti peggiorativi e restrittivi. Altra conferma la trovo nella seconda metà dell’articolo di Massimo Gramellini su “La Stampa” di oggi con un titolo acuto quale: Lost in traslation.

datantras

Sono turbato ed incazzato per questa news e sono esterrefatto che, ad oggi, quasi non abbia avuto risonanza mediatica. Che sia così volutamente (?) ingorata e tralasciata.

Dunque, da semplice cittadino immagino i seguenti effetti: contrazione della domanda; incremento della sfiducia da parte dei clienti per tutti gli incentivi statali (anche quelli che non sono stati toccati come il conto energia); crescita dell’evasione fiscale aiutata dalla frequente connivenza cliente/installatore per recuperare quello che prima, l’utente, avrebbe recuperato dall’irpef.

Degli obbiettivi e degli impegni presi sottoscrivendo il protocollo di Kyoto che non raggiungeremo mai, lascio parlare Greenpeace e tutti quelli che sono ancora più idealisti di me (e non è facilissimo esserlo). Per oggi può bastare. Non trovando molto da leggere, DOVEVO almeno scrivere qualcosa al riguardo. Cazzo!!

2 Risposte

  1. e dire che ci avevo fatto un pensierino….(al cambio infissi dico)
    che schifo!

  2. per fortuna, qualcuno o qualcosa ha fatto sì che le cose tornassero (quasi) a posto: il contributo del 55% è stato ripristinato, almeno per le spese sostenute nel 2008. L’agenzia delle entrate avrà tempo sino al 28 dicembre 2009 per decidere cosa fare da adesso in avanti…. speriamo che tutti si mettano una mano sul cervello (perchè tanto sul cuore non servirebbe a nulla)
    ne so qualcosa, dato che sono tra quelli che ci avevano creduto, ed investito….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: